E’ necessario inviare un fax con l’abbinamento corretto al 045/7156992.
E’ necessario inviare un fax indicando se il primo paziente ha utilizzato o no il sistema, i dati del paziente nuovo e la data di inizio noleggio.
E’ necessario chiamare il Customer Service per controllare e allineare il dato.
Il programma non permette di retrocedere perché tale possibilità non è prevista dalle condizioni contrattuali in essere con il cliente.
In questo caso l’operatore sta utilizzando erroneamente la funzione “consegna programmata”.
Questa funzione infatti, deve essere utilizzata solo se si richiede un sistema con consegna diversa da quella riportata nel contratto di servizio.
In questo caso l’operatore non sta utilizzando il browser corretto. Serve accedere con Internet Explorer.
È necessario verificare che arrivi correttamente elettricità al sistema, controllando che il cavo di alimentazione elettrica sia correttamente inserito nelle prese. In caso di persistenza dell’anomalia contattare il Customer Service.
È necessario spegnere e riaccendere il sistema, controllare che la valvola CPR sia chiusa, che il sistema sia in modalità Normal non in Transport (ove tale modalità sia presente), controllare che i tubi di raccordo siano ben collegati e liberi.
In questo caso i famigliari devono contattare il distretto affinchè comunichino il ritiro.