News | 29 Luglio 2021

alessandra-vernacchia

Creare un Network di operatori sanitari e caregiver durante la pandemia per garantire formazione e aggiornamento alle figure professionali coinvolte e un’assistenza di qualità ai pazienti colpiti dalle lesioni cutanee: questo l’impegno del progetto sviluppato da tre specialisti del Wound Care italiano, tra i quali la Dott.ssa Alessandra Vernacchia, Wound Care Specialist di Bari e Clinical Account di Service Med.

Il risultato è stato la creazione di WulnoTECH, una rete multidisciplinare che grazie a webinar gratuiti, incontri on-line e un sito web ha tenuto in contatto specialisti e operatori sanitari di tutto il territorio, superando le difficoltà e rischi di un momento estremamente complesso. Un progetto che il 17 Settembre vedrà i suoi fondatori premiati da Assotutela presso il Campidoglio come Eccellenze Sanitarie 2021/2022.

Service Med è orgogliosa dei risultati ottenuti dalla Dott.sa Vernacchia che con il suo impegno da sempre supporta anche il nostro lavoro, offrendo un contributo fondamentale e innovativo nel campo del Wound Care per migliorare la qualità delle cure e della vita di pazienti e operatori del settore.