Prodotti | 23 giugno 2017

La famiglia di prodotti Service Med cresce con due strumenti tecnologicamente innovativi e utili a stimolare e velocizzare il processo di guarigione delle ulcere cutanee: Frems Aptiva 4 e Frems
Speeder WH.

Che cosa significa Frems?

FREMS, Frequency Rhythmic Electrical Modulation System è una tecnologia che nasce dall’innovazione dell’Elettroceutica, la disciplina che impiega la stimolazione elettrica delle cellule nervose per influenzare e modificare i meccanismi siologici.

La FREMS, tramite una specifica stimolazione elettrica, riattiva il microcircolo ed accelera la guarigione di ogni tipo di ulcera cutanea.

Questa tecnologia è utile e indicata nel trattamento delle ulcere croniche degli arti inferiori, come ad esempio le lesioni arteriose e venose o la neuropatia diabetica.

Come funzionano Frems Aptiva 4 e Frems Speeder WH?

Entrambi i dispositivi sono di facile utilizzo pur portando in sé delle differenze che potete confrontare approfonditamente nella scheda tecnica dei due prodotti.
Semplicemente, tramite l’applicazione di elettrodi transcutanei, vengono emesse sequenze di impulsi elettrici, tipo spike, caratterizzati da una minima quantità di carica e variabili in frequenza, che esercitano un’azione vasomotoria e anti infiammatoria.
Inoltre favoriscono l’azione di riparazione del tessuto cutaneo, effettuano un rilascio di fattori di crescita plasmatici e favoriscono la modulazione del dolore.

I primi risultati sono evidenti fin dalle prime sedute.

Le principali differenze tra Aptiva 4 e Speeder WH

La differenza principale è di tipo tecnico: da una parte Aptiva 4 è un prodotto più completo ed in grado di curare anche più ulcere contemporaneamente su arti diversi. Speeder WH invece si presenta come un prodotto utilizzabile a domicilio, sempre su indicazione medica, ma più economico e funzionale ad uso domestico.

Aptiva 4 offre 4 canali attivi in contemporanea: di conseguenza abbiamo 4 cavi, ognuno con 8 terminazioni, per un totale di 32 elettrodi.
Se un elettrodo si stacca dall’area di cura, un allarme lo segnala per una completa cura delle lesioni.
Inoltre Aptiva 4 può essere gestito comodamente a distanza grazie ad un telecomando, è dotato di una card utente per differenziare i trattamenti e di un carrello per la movimentazione.
Queste caratteristiche lo rendono ideale per una situazione ambulatoriale .

Speeder WH invece offre 2 canali attivi in contemporanea: abbiamo quindi 2 cavi con 4 elettrodi ciascuno per un totale di 8 elettrodi attivi.
Anche Speeder WH è dotato di telecomando e card utente per differenziare il trattamento.

Durata del trattamento con FREMS

Il trattamento è flessibile a seconda della disponibilità e delle esigenze del paziente.
Generalmente un ciclo di trattamento consta di 10 sedute e ogni seduta dura 30 minuti.
Le sedute possono essere ripetute quotidianamente o una volta ogni due giorni e possono essere eseguite ambulatorialmente o a domicilio.